AVESA, VERONA

PANORAMA IN THE VILLAGE

2017

La storia del costruito si prende la rivincita dagli interventi sconsiderati degli anni cinquanta.

 

Dalle prime due foto si può vedere il confronto tra prima e dopo.

L'idea esterna principale è stata veicolata in modo da analizzare l'intorno per restituire la vera identità all'edificio, modernizzandolo senza per forza scadere nel classico.

E' stato effettuato un grande studio di facciate che ha compreso anche il fabbricato adiacente, in origine unito.

Sono state ritrovate le antiche arcate in pietra gallina locale, ed è stato aperto un importante loggiato all'ultimo piano, che in origine non esisteva. Questo ultimo intervento è volto a mitigare l'innalzamento subito negli anni cinquanta. 

All'interno l'edificio è stato svuotato per necessità distributive, la scala e il nuovo volume hanno richiesto un nuovo sistema statico, realizzato in cemento pigmentato.

Le travi del secondo piano sono state recuperate e riposizionate nella maniera originale

All'esterno la facciata è stata completata con intonaco tradizionale, mantenendo anche qui il contatto con la storia e le lavorazioni di un tempo.

fine prevista maggio 2020