VERONA

MIRROR FRAMES

Il progetto nasce dalla volontà di esprimere il lusso.

Cos'é davvero il lusso?

Oggi il lusso si spiega, si progetta, si immagina in nuove dimensioni.

Non solo quelle tangibili (la moda, gli oggetti).

Fattori della nostra vita come il tempo, lo spazio, la capacità di muoverci, il rapporto con la natura, fanno parte del lusso”.

Il lusso è anche esclusività, il poter trovare luoghi inaspettati, a tratti disorientanti, che portano i sensi in un altra dimensione.

In questo progetto ho voluto giocare con la scenografia, si parla di luoghi, intesi nello spazio, nel volume dell'abitare.

Ciò che è piccolo diventa grande, ciò che è stretto si allarga, ciò che è lungo diventa infinito.

La vista è il senso più interessato, da qui con un gioco di specchi, il giocare prende forma e diviene esclusività.

Materiali, tessuti, luci, design riconducono all'idea del vivere bene.

Mirror Frames

2020